Le donne amano il calcio quanto gli uomini, ecco le prove

Per qualche motivo (forse un po’ maschilista), le conversazioni sugli sport tendono sempre a ruotare attorno agli uomini. Dalle pubblicità in tv con soli uomini fino alle decine di anni di sessismo da parte di commentatori uomini, viene quasi dato per scontato che le donne non siano vere tifose di un particolare sport o una squadra e questo, ovviamente, include il calcio. 

Così come è normale per gli uomini affermare di non essere per niente interessati allo sport, anche le donne sono arrivate al punto di potersi sedere sul divano con una birra in mano, perché è tempo di abbandonare la convinzione che alle donne non interessino gli sport. 

Un recente studio americano che ha intervistato 1000 fan di diverse squadre a proposito delle tradizioni prima del prossimo Super Bowl, ha rivelato dei fatti interessanti sulle donne che seguono il calcio (americano e non), a partire dai loro modi di caricarsi prima di una partita preferiti fino all’impegno nei confronti della propria squadra del cuore.  

Ecco 4 curiosità sulle fan del calcio che vi sorprenderanno: 

1) Le donne credono nelle partite giocate in casa. 

Lo studio ha rivelato che il 90% delle partecipanti crede che andare allo stadio e incoraggiare la propria squadra può fare la differenza nel risultato della partita. Inoltre, le donne più degli uomini pensano che l’energia dello stadio sia più divertente di guardare la partita su uno schermo. 

2) Le donne hanno le loro superstizioni. 

Così come alcuni uomini non lavano la loro maglia fortunata per un’intera stagione calcistica, lo studio ha rivelato che il 40% delle donne che seguono il calcio americano si considerano superstiziose. Si impegnano tanto anche quando si tratta del look per la partita, infatti il doppio delle donne rispetto agli uomini ha affermato che il look può motivare di più i giocatori. Ah, cosa non si fa per una vittoria! 

3) Le donne supportano la loro squadra anche quando perde. 

Lo studio ha dimostrato che le donne hanno la metà della probabilità rispetto agli uomini di perdersi una partita a causa di una precedente sconfitta, perché quando si è veramente fedeli non ci si può permettere di essere voltabandiera.  

4) Le donne sanno come aggiungere grinta alla partita.  

Mentre i tifosi uomini nel sondaggio hanno affermato di indossare vestiti e accessori della squadra del cuore e ballare per incoraggiare i calciatori alla vittoria, le donne che hanno partecipato si sono dette disponibili a fare di tutto e di più, con canti, costumi, danze e trucchi per il viso per dimostrare tutto l’amore verso la propria squadra.  

Se siete donne, la prossima volta che qualcuno mette in dubbio la vostra lealtà verso la vostra squadra del cuore, fate loro sapere come stanno le cose con i dati alla mano! 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *